Tucidide

La menzogna, la colpa, l’esilio

    • 3,49 €
    • 3,49 €

Descrizione dell’editore

L'Atene delle pagine di Luciano Canfora è una città nervosa, opaca, attraversata da tensioni e conflitti. Una città tutta politica, in cui anche quello di storico è un mestiere pericoloso: così emerge dalle vicende di Tucidide (e Senofonte), che Canfora ricostruisce con piglio investigativo, ritornando con nuovi argomenti alla vera vicenda dello storico ateniese.
Mauro Bonazzi, "Corriere della Sera"


Un paradosso: Tucidide è l'artefice della storiografia ma la sua storia è avvolta dal mistero. Di certo sappiamo che narrò la grande guerra tra Atene e Sparta, ma il suo racconto s'interrompe proprio nell'anno del colpo di Stato (411 a.C.), quando gli amici oligarchi arrivano al potere. Che ne fu di lui? Le pagine di Canfora sono definitive.
Simonetta Fiori, "la Repubblica"


Chi è Tucidide? Il bravo generale punito da Ateniesi esasperati e folli oppure un uomo che sapientemente occulta le proprie responsabilità? È un incompetente mentitore o la vittima di una colossale, inspiegabile ingiustizia, culminata in una improbabile condanna a morte? Luciano Canfora attacca la leggenda tucididea per ricostruire la vera figura e la vera sorte che toccò al padre della storiografia.

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2017
7 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
362
EDITORE
Editori Laterza
DIMENSIONE
3,6
MB

Altri libri di Luciano Canfora

2012
2012
2014
2014
2022
2012

Altri hanno acquistato