Descrizione dell’editore

La mancata aderenza ha ben note ripercussioni negative sull'efficacia, la sicurezza e i costi delle terapie. il ruolo nella società e di conseguenza la professione del farmacista stanno cambiando profondamente e velocemente. La farmacia si è evoluta da luogo di acquisto specializzato nel consiglio e vendita di soluzioni per la salute a presidio sul territorio nel quale offrire ai pazienti servizi a 360°. I farmacisti rivestono un ruolo particolarmente importante nel sostenere e promuovere l’aderenza alla terapia, come dimostrato da numerosi studi.
In questo contesto, il progetto “Valore Salute In Farmacia”, avviato nel 2016 da Zentiva in collaborazione con Comifar, è un’iniziativa a livello nazionale indirizzata ai farmacisti con l’obiettivo di facilitare la comunicazione con i pazienti sull'uso ottimale dei farmaci e migliorare l’aderenza alla terapia e la qualità della vita nell'ambito delle patologie cardiometaboliche. In questa prima pubblicazione nazionale, edita da Edra, descriviamo in sintesi la strategia e le modalità di questo intervento e presentiamo i risultati, seppur parziali, di una survey ancora in corso sull’aderenza e la qualità della vita tra i pazienti affetti da patologie croniche cardiometaboliche.
Sono stati invitati a partecipare i titolari di 700 farmacie a livello nazionale. A ciascuna farmacia che ha accettato di far parte del progetto è stato chiesto di somministrare a 10-15 pazienti un questionario composto da 9 domande, elaborato da un Board Scientifico composto da tre esperti (un cardiologo, un MMG e un farmacista) allo scopo di ottenere indicazioni sulla conoscenza del paziente della funzione della terapia prescritta e sulla sua capacità di memorizzarla, sulle principali limitazioni all'aderenza e sulle percezioni riguardo gli effetti della terapia sulla vita quotidiana. Alle farmacie partecipanti è stato anche consegnato materiale informativo per il paziente.
I risultati dei questionari raccolti testimoniano il ruolo chiave dei farmacisti nel sostenere e promuovere l’aderenza alla terapia. Fornire indicazioni semplici e specifiche sui trattamenti, spiegare i possibili eventi avversi e insistere sull’importanza della continuità terapeutica sono alcuni dei punti di attenzione che i farmacisti devono indirizzare soprattutto ai pazienti più anziani.

Punti di forza
-Presentazione grafica dei risultati della prima fase della survey sull’aderenza e la qualità della vita tra i pazienti affetti da patologie croniche cardiometaboliche. che testimoniano il ruolo chiave dei farmacisti nel sostenere e promuovere l’aderenza alla terapia.
-In appendice è possibile consultare una Scheda di Counselling con suggerimenti pratici per promuovere l’aderenza alle terapie prescritte

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2017
14 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
20
EDITORE
Edra
DIMENSIONE
3.2
MB