• 4,99 €

Descrizione dell’editore

«Da pigra inveterata lascio scalate, trekking, mountain bike agli sportivi seri o amatoriali» osserva l’autrice Sara Nathan. «Come tutti apprezzo un bel panorama naturale, ma ammetto senza difficoltà che "le città" rappresentano le mie mete preferite forse perché a ogni latitudine  mi interessa l'uomo e ciò che ha fatto. Chi meglio di una città sa raccontare la storia dell'uomo? "La città" significa casino, sovraffollamento, traffico, rumore, inquinamento, però brulica di vita e questo, lo dico alla napoletana, mi piace assai. Architetture, organizzazione urbana, mercati, musei, modi di vivere, il via vai della gente, la città rappresenta un concentrato di pietre e persone che dicono di sé anche senza parlare, espressione del tempo nel suo costante fluire. Ecco allora “le mie città” in soggiorni e racconti che non hanno alcuna pretesa di esaustività, uno sguardo sempre parziale limitato nel tempo della visita di pochi giorni e ogni luogo diventa un po' tuo quando lo visiti perché non puoi descriverlo che attraverso i tuoi occhi, attraverso ciò che ti interessa o colpisce, attraverso le tue emozioni. E la prima tappa della nuova serie di eBook  "le mie città" è VIENNA.


L'autrice ha fatto la prof di francese in un liceo milanese, la gallerista per alcuni anni in Francia, la PR per un'azienda di design italiana, "il ghost writer" per pubblicazioni divulgative d'arte e soprattutto la figlia, la moglie e la mamma. Adesso, non più giovane virgulto, sola e libera come il vento si è messa ad andare in giro per il mondo e a raccontarne poi in un suo blog, realizzando due vecchi sogni di gioventù, viaggiare e scrivere.

GENERE
Viaggi e avventura
PUBBLICATO
2016
16 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
34
EDITORE
Simonelli Editore
DIMENSIONE
106.5
MB

Altri libri di Sara Nathan