• 0,99 €

Descrizione dell’editore

Vita dei campi è una raccolta di novelle pubblicate da Verga a Milano nel 1880. Si compone di otto racconti: Cavalleria rusticana, La Lupa, Fantasticheria, Jeli il pastore, Rosso Malpelo, L'amante di Gramigna, Guerra di santi e Pentolaccia. Nelle edizioni successive venne inserita una nuova novella:Il come, il quando e il perché, analisi delle vicende attraverso cui una donna oziosa e romantica sfiora ed evita il tradimento del marito. Questa storia, ambientata in Brianza, differisce di molto dalle altre che hanno come sfondo la Sicilia dei pastori, dei contadini, dei pescatori, dei minatori, che hanno dalla vita appena il necessario per vivere. Gran parte delle novelle ruotano intorno ai temi dell’amore e della passione, indagati nelle espressioni più accese e sanguigne, in quanto riflesso di una elementare comunità sociale.

Con Vita dei Campi, Verga inaugura la stagione dei capolavori, mostrando profonda adesione alla tecnica verista del racconto.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2010
1 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
180
EDITORE
REA Multimedia
DIMENSIONE
422.9
KB

Recensioni dei clienti

Alessio 96 ,

Da premiare!

Bravi già solo per aver reso disponibile in formato IBook questo libro. Spero che siano presto disponibili in formato digitale tutti i libri...

Altri libri di Giovanni Verga