• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Il consumismo ha un temibile avversario che ne demistifica i meccanismi sociali e psicologici. Il suo nome è Zygmunt Bauman. "L'Indice"
Stress, paura sociale e individuale, città alienanti, legami fragili e mutevoli: la vita liquida è precaria, vissuta in condizioni di continua incertezza, con la paura di essere colti alla sprovvista e rimanere indietro. Ciò che conta è la velocità, non la durata.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2014
5 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
214
EDITORE
Editori Laterza
DIMENSIONE
2.1
MB

Altri libri di Zygmunt Bauman