William Congdon

Musica della terra 1971 - 1994

Descrizione dell’editore

Il volume si compone di due parti:

A - La prima è dedicata al catalogo della mostra William Congdon – musica della terra 1971-1994, allestita presso la Collezione Paolo VI di Concesio dal 12 ottobre al 14 dicembre 2019.

Dopo una rassegna fotografia dell’allestimento della mostra e una video-intervista con Rodolfo Balzarotti, responsabile scientifico di The William Congdon Foundation, seguono la prefazione di Paolo Sacchini, Direttore della Collezione Paolo VI, e la introduzione alla mostra – Musica della terra – quadri di un’esposizione – del curatore Francesco Gesti.  Seguono quindi le tavole delle venti opere di William Congdon esposte, accompagnate dalle relative schede critiche a cura di Rodolfo Balzarotti, raggruppate per trittici e dittici, secondo l’allineamento delle opere in mostra.

Chiudono questa prima parte gli apparati, con biografia, elenco dei musei, delle collezioni pubbliche e delle mostre recenti e bibliografia essenziale.

B – La seconda parte raccoglie alcuni contributi presentati al seminario William Congdon – coscienza d’artista, tenutosi in Università Cattolica del sacro Cuore di Milano il 16 aprile 2018, nel trentesimo anniversario della morte dell’artista.

I contributi: William Congdon l’intempestivo. Una carriera à rebours, di Rodolfo Balzarotti; Il Crocefisso di William Congdon, di Pierluigi Lia; Congdon. Linee di riecerca sulla sua opera. Tra Kabod ebraico e tragedia greca, di Michele Amadò; L'orizzonte degli eventi, di Francesco Gesti; William Congdon e San Paolo VI, raccolta di documenti a cura di Rodolfo Balzarotti: Passaggio in India sulle orme del papa; storia di due donazioni.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2020
19 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
67
EDITORE
Studio 361° di Michela Di Stefano
DIMENSIONE
90,7
MB