• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Azeroth sta morendo.

L'Orda e l'Alleanza hanno sconfitto la demoniaca Legione Infuocata, ma nelle viscere del mondo si sta preparando una catastrofe senza precedenti. In un estremo atto di crudeltà, infatti, Sargeras, il Titano caduto, ha inferto con la sua spada una ferita mortale al cuore di Azeroth.

Per Anduin Wrynn, Re di Roccavento, e Sylvanas Ventolesto, Capoguerra dell'Orda e Regina dei Reietti, c'è poco tempo per ricostruire ciò che è rimasto e ancora meno per piangere ciò che è andato perduto. La ferita devastante di Azeroth ha rivelato l'esistenza di un misterioso materiale chiamato Azerite, una sostanza dorata che nelle mani giuste potrebbe portare a creazioni strabilianti, ma in quelle sbagliate potrebbe risultare fatale.

Mentre le forze dell'Alleanza e dell'Orda si affannano per scoprire i segreti dell'Azerite, Anduin mette in atto un piano disperato con lo scopo di stabilire una pace duratura tra le fazioni. Per evitare che il potere dell'Azerite comprometta il precario equilibrio raggiunto, tuttavia, Anduin si vede costretto a chiedere aiuto a Sylvanas, non immaginando che la Dama Oscura ha altri piani in mente.

Perché la pace sia possibile, occorre mettere fine agli spargimenti di sangue e all'odio che hanno segnato intere generazioni. Ma ci sono verità che nessuna delle parti in causa è disposta ad accettare e ambizioni dure a morire. E quando l'Alleanza e l'Orda comprendono fino in fondo il potere che l'Azerite può conferire loro, il conflitto che li coinvolge rischia di riaccendere una guerra totale. Una guerra che significherebbe la fine di Azeroth.

GENERE
Fantascienza e fantasy
PUBBLICATO
2018
30 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
304
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
3.6
MB

Altri libri di Christie Golden