• 7,99 €

Publisher Description

Una terra a sud delle Alpi, disabitata e talmente inospitale che nel 101 a.C. non ha ancora un nome. Duecentomila uomini pronti a combattere corpo a corpo, a massacrarsi fino allo stremo: da una parte un popolo di invasori, i Cimbri, invincibili in Europa da vent’anni e decisi, forse, ad attaccare persino Roma; dall’altra parte i plebei e gli ex schiavi del console Caio Mario, ultimo avamposto in difesa dell’Urbe. Una storia mai raccontata, un evento destinato a cambiare la Storia, nelle pagine epiche di un grande narratore italiano.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2015
March 12
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
300
Pages
PUBLISHER
Rizzoli
SIZE
6.9
MB

More Books by Sebastiano Vassalli