• $139.00

Descripción de editorial

Spinoza elabora un'etica laica, in cui l’uomo è visto come un essere naturale che deve essere incluso nell'ambito della produttività infinita della natura. Secondo Spinoza l’uomo è parte della natura universale, e non si può parlare della sua libertà senza conoscere in che cosa questa consista e come sia possibile all’interno della totalità della natura: la conoscenza della natura delle cose è pertanto prioritaria e fondamentale. Come per i classici, anche per Spinoza il momento propriamente etico, ossia la descrizione delle azioni che consentono all’uomo di pervenire alla sua massima perfezione, giunge al termine di un percorso che fonda le conoscenze indispensabili allo scopo.

GÉNERO
No ficción
PUBLICADO
2014
septiembre 1
LENGUAJE
IT
Italiano
EXTENSIÓN
433
Páginas
EDITORIAL
Armando Editore
VENDEDOR
DigitPub srl
TAMAÑO
563.8
KB

Más libros de Baruch Spinoza