Appunti di viaggio

Beschrijving uitgever

Se avesse usato i preziosi taccuini Moleskine per i suoi appunti di viaggio dal 2009 ad oggi, Giò Rezzonico ne avrebbe riempiti tanti da occupare uno scaffale intero. E non ci riferiamo – con malcelata invidia – al fatto che, effettivamente, di viaggi ne ha fatti molti, ma alla sua curiosità che inevitabilmente lo porta ad assorbire, di un Paese, una regione, una città, anche i minimi dettagli. Che sia il Myanmar o la Via della Seta, la piccola Cipro o l’isolatissimo Tibet, l’esigenza è quella di corredare l’esperienza con mappe personali, itinerari ricostruiti con tratti di penna, foto, incontri, conversazioni, sensazioni e – quando possibile, perchè no? – saperi e sapori della cucina del posto. Appunti di viaggio che, senza privarsene del piacere, non concedono molto all’aspetto prettamente turistico. Anzi, l’impressione è che più dell’aspetto esotico, dell’indiscutibile bellezza e interesse dei luoghi visitati in tutti gli angoli del pianeta negli appunti del nostro viaggiatore c’è una sola cosa per cui vale la pena intraprendere un viaggio: il viaggio stesso.

GENRE
Reizen en avontuur
UITGEGEVEN
2013
18 december
TAAL
IT
Italiaans
LENGTE
263
Pagina's
UITGEVER
Il Caffe settimanale
GROOTTE
245,4
kB

Anderen kochten ook

2016
2013
2013
2013
2013
2016