• 65,00 kr

Publisher Description

L'Inquisizione spagnola è da sempre sinonimo di violenza e intolleranza. In particolare, il famigerato Torquemada, incaricato nel 1478 dalla regina Isabella e da re Ferdinando il Cattolico di sradicare l'eresia, è passato alla storia per le sue efferate azioni. Di fatto, più che contro gli eretici in Spagna, l'Inquisizione si scagliò contro i marrani, gli ebrei convertiti, sospettati di fare ritorno alle pratiche religiose israelite. Oltre duemila persone vennero a**e vive, centinaia di migliaia furono sottoposte a torture e abusi di ogni tipo, e l'organizzazione di Torquemada entrò a far parte di una leggenda nera: solo nominarla suscitava, e ancora suscita, orrore e terrore. In questo libro, dedicato alla situazione spagnola ma anche degli altri paesi europei e delle colonie extraeuropee, John Edwards analizza realtà storica e miti dell'Inquisizione, chiarendo le motivazioni profonde - storiche, sociali e psicologiche - di un'organizzazione così vasta e discussa.

GENRE
Religion & Spirituality
RELEASED
2014
December 23
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
160
Pages
PUBLISHER
Mondadori
SIZE
9.7
MB

More Books by John Edwards