• USD 11.99

Descripción de editorial

Un saggio che racconta in otto storie esemplari la vita dei figli dei fedelissimi di Hitler, nati tra il 1927 e il 1944 e vissuti in un'infanzia dorata, garantita loro da padri pressoché onnipotenti. Molti hanno scoperto la verità sui propri genitori solo dopo la fine della guerra. Le reazioni sono state le più diverse: c'è chi, come la figlia di Himmler, ha dedicato la propria vita alla riabilitazione della figura paterna o chi, come il figlio di Höss, è diventato un fiero negazionista; ma anche chi, come Rolf Mengele, ha deciso di cambiare il proprio cognome per non tramandare ai figli la vergogna, o chi ha scelto la via della fede, diventando missionario o convertendosi all'ebraismo.

GÉNERO
Historia
PUBLICADO
2017
febrero 15
LENGUAJE
IT
Italiano
EXTENSIÓN
274
Páginas
EDITORIAL
Bompiani
VENDEDOR
Giunti Editore S.p.A.
TAMAÑO
8.3
MB

Más libros de Tania Crasnianski