• USD 4.99

Descripción de editorial

Questo romanzo ha l’esigenza di descrivere Roma negli anni della mia giovinezza, gli anni sessanta e settanta, quando Roma era ancora incontaminata e risplendeva nell’odore dei suoi secoli sui suoi sette colli, dove il soffio caldo del ponentino portava l’ebbrezza marina, cullando questa mitica città nel suo sonno eterno; fino a quando i nuovi barbari con la speculazione edilizia e l’emigrazione in un genocidio antropologico del popolo Romano, l’hanno ridotta a una cloaca a cielo aperto. Questo non è un vero e proprio Romanzo. La storia d’amore che inserisco nel tema è romanzata, l’altra storia che l’accompagna è un documento storico artistico, dove prende forma tutta l’arte di questa città unica al mondo. Dove descrivo tremila anni della sua storia che vanno dall’impero Romano all’inizio del dopo guerra dove i suoi artisti che si sono susseguiti nello scorrere dei suoi secoli hanno dato luce al mondo con le loro opere, facendo di questa città, prima che la violentassero, un unico scrigno pieno di pietre preziose che non ha uguali nella storia.

GÉNERO
Romance
PUBLICADO
2017
septiembre 18
LENGUAJE
IT
Italiano
EXTENSIÓN
110
Páginas
EDITORIAL
Abel Books
VENDEDOR
StreetLib Srl
TAMAÑO
1.1
MB

Más libros de Mario Pozzi