Tutte le tragedie di Sofocle - in italiano

    • S/ 12.90
    • S/ 12.90

Descripción editorial

Innovatore nel genere del dramma della classicità greca, Sofocle è l'anello di congiunzione tra Eschilo ed Euripide, insieme ai quali contribuisce la somma triade della tragedia arcaica. Perdendo lo slancio profetico e religioso, l'entusiasmo grandioso e genuino, ma ancora dotato di una passione istintiva e irrazionale, nelle sue opere ritroviamo uno studio approfondito dell'infelicità umana (come per esempio nella sua meravigliosa versione dell''Edipo Re'), ma anche un senso di dignitosa capacità di affrontare la sofferenza grazie a un'analisi razionale e una precisa percezione delle forze che impediscono all'individuo di essere felice. In qualche modo precursore dell'analisi psichica, oltre che psicologica, la lettura delle sue tragedie vi permetterà di indagare alcuni lati dell'essere umano che ancora non avevate mai considerato. E, naturalmente, vi offrirà una chiave di lettura storica sull'Atene del quarto secolo a.C., vera culla dell'intera cultura occidentale. In questo libro: Edipo Re, Edipo a Colono, Le Trachiníe, Aiace, Antigone, Elettra, Filottete. All’interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

GÉNERO
Arte y espectáculo
PUBLICADO
2015
15 de junio
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
327
Páginas
EDITORIAL
Fermento
VENTAS
StreetLib Srl
TAMAÑO
1.6
MB

Más libros de Sofocle

2019
2014
2019
2017
2017
2017