• 2,99 €

Descrição da editora

Franz Tunda, tenente dell’esercito imperiale austro-ungarico, cade prigioniero dei russi nel 1916. Inizia qui la sua fuga. Rifugiatosi in Siberia, scopre che la Prima guerra mondiale è finita. Egli non riconosce più il mondo in cui vive. Ogni cosa è cambiata. Tuttavia serba ancora il ricordo dell’unico punto fermo della sua esistenza: la fidanzata Irene.

GÉNERO
Ficção e literatura
LANÇADO
2019
15 de novembro
IDIOMA
IT
Italiano
PÁGINAS
166
EDITORA
Rusconi Libri
TAMANHO
827,4
KB

Mais livros de Joseph Roth