Il Settecento - Scienze e tecniche

Storia della Civiltà Europea a cura di Umberto Eco - 57

    • 5,99 €
    • 5,99 €

Descrição da editora

DUn agile ebook per addentrarsi nel ricco panorama delle conoscenze scientifiche e delle innovazioni tecniche che proprio in questo secolo conoscono un vivace sviluppo tanto nella suddivisione e specializzazione disciplinare, quanto nella crescita delle istituzioni – accademie, laboratori privati, gabinetti, biblioteche – e dell’editoria scientifica; uno sviluppo che porterà nella seconda metà del secolo al cauto inizio di un processo di professionalizzazione della scienza che da passatempo aristocratico o strumento di promozione sociale per facoltosi esponenti del ceto medio si trasforma in una opportunità di impiego e di carriera per giovani ambiziosi privi di mezzi di sostentamento. Al di là di un sottobosco fatto di sperimentazione nella produzione metallurgica, sfruttamento di fonti di energia come l’acqua e il vapore, prospezione mineraria per lo sfruttamento delle risorse messe a disposizione dal colonialismo, si apre il secolo di Newton, con tutto il fondamentale lavoro di approfondimento e revisione critica della sua eredità svolto da generazioni di matematici e fisici contesi dalle più importanti corti europee, da Parigi, a Berlino, a San Pietroburgo: Euler, Jakob e Johann Bernoulli, Lagrange. E accanto allo sviluppo trionfale della matematica, della meccanica celeste e della fisica newtoniane, il Settecento si distingue anche per i nuovi settori di ricerca che qui vengono alla luce incentrati sull’elettricità, sul magnetismo e sulla chimica che giungeranno a risultati sorprendenti con Lavoisier, Galvani, Coulomb e Alessandro Volta.

GÉNERO
Ciência e natureza
LANÇADO
2014
26 de novembro
IDIOMA
IT
Italiano
PÁGINAS
202
EDITORA
EM Publishers
TAMANHO
706,4
KB

Mais livros de Umberto Eco

2012
2016
2011
2020
2020
2017

Outros livros desta série

2014
2014
2014
2014
2014
2014