• 27,99 lei

Publisher Description

Può un ragazzo di 13 anni scrivere un libro di finanza? Il giovanissimo Aryaman Dalmia lo dimostra con questo volume, diventato in breve tempo un fenomeno editoriale mondiale.
Il Piccolo Libro dell’Investitore illustra, con esempi reali, i principi fondamentali della teoria dell’investimento enunciata da Benjamin Graham, il padre del value investing, il metodo che basa le scelte d’investimento sui fondamentali di un’azienda. Inoltre, spiega come il miglior allievo di Graham, Warren Buffett, sia riuscito a orientarsi nel complesso mondo degli investimenti, seguendo poche, semplici, efficaci regole, fino a diventare uno dei tre uomini più ricchi del pianeta.
Il giovane autore dimostra come un’accurata analisi, un pensiero indipendente e la disciplina possano dare buoni frutti, e spiega come controllare le emozioni e ignorare gli umori del mercato. Egli cita alcuni esempi di investitori di straordinario successo che hanno seguito l’approccio di Graham e di Buffett e ottenuto eccezionali risultati pensando in modo razionale, in un mondo apparentemente irrazionale.

Il giovanissimo Aryaman Dalmia, una vera rivelazione, offre la risposta ai più importanti quesiti che tutti gli investitori si pongono.

Il libro spiega:
Perché bisogna comprendere se stessi, prima ancora di comprendere il mercato.
Che caratteristiche deve avere un buon investimento.
Come comportarsi dopo averlo fatto.
Come trarre profitto dalle inefficienze del mercato azionario.
Cosa imparare dalle vite di Graham e Buffett.
Come sono stati applicati i loro metodi da alcuni fra i più brillanti investitori.

L'AUTORE
ARYAMAN DALMIA è un piccolo genio. Un esempio fra i tanti, di quella moltitudine di giovani indiani che emergono nell’ingegneria, matematica, medicina, ricerca e in ogni settore della società. Giovani che abbinano a una ferrea educazione, una determinazione ed impegno che pochi hanno in occidente; che danno un valore allo studio e al lavoro come noi italiani l’avevamo negli anni ’50. Una grande onda che sta conquistando il mondo.
Aryaman è nato nel 1997. Studia alla Vasant Valley School di Nuova Delhi dove vive con i genitori, due sorelle e i nonni. È appassionato di cricket e suona la chitarra.

HANNO DETTO
Il concetto di “margine di sicurezza”, il fossato che protegge il valore, e le brillanti teorie dei leggendari investitori Benjamin Graham e Warren Buffett vengono insegnati da molto tempo alla Columbia Business School. Ora, sui banchi di scuola bisognerebbe studiare anche ciò che Aryaman Dalmia spiega in questo libro. Un’ottima lettura per le generazioni presenti e future di analisti e gestori finanziari.
— Glenn Hubbard, Rettore della Columbia Business School

GENRE
Business & Personal Finance
RELEASED
2012
January 15
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
160
Pages
PUBLISHER
CHW Edizioni
SIZE
9.2
MB