• USD 0.99

Descripción de editorial

“La metamorfosi” è il racconto più conosciuto di Franz Kafka. 

Il protagonista, Gregor Samsa, un giorno si sveglia per trovarsi trasformato in un gigantesco e incredibilmente disgustoso insetto. La metamorfosi di Gregor in un insetto rivoltante è l’espressione dei sentimenti di isolamento e inferiorità di Kafka. In questo racconto infatti è condensato il personale senso di alienazione di Kafka, il quale non solo era un uomo di origine tedesca nella ceca Praga e un ebreo in un periodo storico profondamente antisemita, ma sentiva anche il peso di dover diventare un uomo d’affari di successo come il padre.

Un classico da ascoltare e riascoltare per conoscere o riscoprire uno dei più celebri personaggi della letteratura.


L’autore

Franz Kafka (1883–1924) è uno dei protagonisti della letteratura del ventesimo secolo. La sua lingua madre era il tedesco, ma visse principalmente a Praga. Dotato di un talento visionario e introspettivo, scrisse di alienazione, di conflitto, di angoscia esistenziale. 

Il suo lavoro ha continuato a influenzare una vasta gamma di scrittori, critici, artisti e filosofi durante il resto del secolo. Il termine “kafkiano” è entrato nella lingua italiana per descrivere situazioni esistenziali come quelle presenti nei suoi scritti.

GÉNERO
Ficción y literatura
PUBLICADO
2019
octubre 21
LENGUAJE
IT
Italiano
EXTENSIÓN
84
Páginas
EDITORIAL
D’Anza Editore
VENDEDOR
Area51 1063092168
TAMAÑO
374.8
KB

Más libros de Franz Kafka

Otros libros de esta serie