• $5.99

Publisher Description

Cos’è, dunque, che spinge le persone ad affidare i loro pensieri, sensazioni, sentimenti a dei versi poetici?

La nostra fragilità che tutti ci accomuna ma che però ha un antidoto: l’amore, cioè l’accettazione della nostra e altrui mortalità e debolezza difronte alla quale possiamo metterci in ascolto, al servizio o riscattandola. 

Il cucciolo d’uomo ha bisogno di un lunghissimo svezzamento, mentre l’animale deve da subito arrangiarsi. Il bambino impara prima a dire “Tu” prima che “Io”: conosce se stesso attraverso la relazione. Ma non sempre questa sequenza si compie con la fluidità narrata.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2017
September 28
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
83
Pages
PUBLISHER
Edizioni Samizdat
SELLER
Debora DeglInnocenti
SIZE
18.4
MB