• $5.99

Publisher Description

Milano, autunno 1937. Il commissario Enrico Sanna, con l’aiuto del suo vice, Eugenio Fracassi, indaga sull’assassinio dell’anziano professor Adamelli, milanese di origine ebraica, trovato morto nel suo appartamento. Sebbene dalla casa del professore sia stata trafugata l’argenteria, Sanna è convinto che il furto sia una messinscena per sviare l’attenzione dal reale movente dell’omicidio.
Ruotano attorno alla vicenda il prefetto Arturo Cucciago e il raffinato conte inglese Richard Attwood, entrambi interessati a un misterioso carteggio con numeri e formule matematiche che sembra essere appartenuto al professore.
C’è poi Ingrid Stalvenmoser, l’avvenente tedesca vicina di casa di Adamelli, dalla quale Sanna è terribilmente attratto,
che nasconde un segreto fra le pieghe del suo passato.
Nel corso dell’indagine, il commissario si convince della colpevolezza del figlio della vittima, Alberto. Ma, quando il caso sembra ormai chiuso, Sanna si rende conto che qualcuno lo sta pedinando, e che quell’indagine nasconde qualcosa di più di quello che lui inizialmente aveva creduto.

GENRE
Mysteries & Thrillers
RELEASED
2013
January 31
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
701
Pages
PUBLISHER
Il Ciliegio Edizioni
SELLER
StreetLib Srl
SIZE
1.6
MB

More Books by Giorgio Lo Verde