Fornace

    • $6.99
    • $6.99

Publisher Description

Dopo gli oscuri recessi di Obsidia in "Profondità", torna Livia Llewellyn con la sua raccolta di racconti più importante, quattordici storie che si insinuano nei più profondi e torbidi meandri dell'essere umano, con una prosa oscura, commovente e disturbante, come una lama che affonda nella carne, in un cruento e sensuale viaggio sulla scia di autori quali Edgar Allan Poe, Clive Barker e Caitlín R. Kiernan. "La mia vita è una sorta di Frankenstein di attimi e di esperienze perdute. Le gioie, i trionfi, gli attacchi, l'amore, la violenza, la vergogna, le lotte, i piaceri, il dolore, la bellezza, le mostruosità: l'atto di sforzarmi di vivere la mia vita verso la morte ha cancellato tutto, anno dopo anno, sistematicamente. Non so nulla. Tranne quando scrivo." (Livia Llewellyn)

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2018
October 10
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
244
Pages
PUBLISHER
Edizioni Hypnos
SELLER
StreetLib Srl
SIZE
632.2
KB

More Books by Livia Llewellyn

2016
2011
2017
2020
2015
2016