• $7.99

Publisher Description

"Ho letto da qualche parte che gli esseri umani sono geneticamente predisposti a documentare la storia. Crediamo che questo ci impedirà di commettere stupidaggini in futuro. Ma anche se abbiamo coscienziosamente archiviato complesse testimonianze di tutto ciò che è stato fatto, siamo comunque riusciti a combinare stronzate sempre più assurde. Questa è la mia e la nostra storia." Ealing, Iowa: Austin e il suo migliore amico Robby per caso si ritrovano alle prese con un'armata scatenata e inarrestabile di mantidi religiose giganti, affamate, arrabbiate e molto molto eccitate, che hanno tutta l'intenzione di distruggere l'universo. Peccato che soltanto i due ragazzi sembrino essere coscienti dell'apocalisse che sta per abbattersi sull'umanità, e che entrambi, oltre a dover salvare il mondo, debbano anche affrontare l'enorme confusione che hanno in testa. Pure loro sono affamati, arrabbiati e molto molto eccitati...

Con Grasshopper Jungle, Andrew Smith riesce a dare vita a un racconto al tempo stesso intenso e ironico, complesso e irriverente, unico e coraggioso. Un libro che nella sua folle originalità restituisce tutti i colori, gli umori e i dubbi di un momento della vita spaventosamente meraviglioso.

GENRE
Young Adult
RELEASED
2016
May 24
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
348
Pages
PUBLISHER
Mondadori
SELLER
Arnoldo Mondadori Spa, Trade Book Division
SIZE
781.5
KB

Customer Reviews

Toni FGMAMTC ,

Definitely Something Different

This story. . . I have no idea what the heck was going on really haha. I guess it would be categorized as mature YA? It’s definitely teen characters, and I think it’s speaking to a teen audience. It’s not regular YA because has ample cussing and sex talk throughout as well as some drug use and actual sex scenes. It’s sort of about topics that really are in teens’ heads like sexual orientation, having sex, parents taking nerve pills, bullies, etc. It’s also a crazy mix of fantasy, coming of age, sci-fi, apocalypse, with a bit of horror, dark comedy, teen angst and a little dystopia thrown in. It’s definitely a story I won’t soon forget.

More Books by Andrew Smith