• $6.99

Publisher Description

Dall’Ungheria di Orbàn all’Austria di Kurz, dalla Polonia di Kaczynski all’Italia di Salvini, Bernard Guetta ha attraversato l’Europa in mano ai sovranisti. Chi sono e che cosa vogliono queste nuove forze politiche? Nazionaliste, xenofobe e conservatrici, tutte sono nate dalla fine della socialdemocrazia e della democrazia cristiana, le due forze che hanno dominato in Europa dal 1945. Si oppongono al liberalismo, economico e politico, e vorrebbero cancellare l’illuminismo, letto come l’origine dei mali della modernità. Come succede in altre parti del mondo, gli elettori europei puntano più sulla forza che sulla trattativa, aprendo una nuova epoca storica. Se insieme sembrano formare un’unica ombra minacciosa, i poteri sovranisti che Guetta ha incontrato sono profondamente diversi, figli di storie nazionali distinte e di realtà che non sempre si parlano tra loro.Con questo libro Bernard Guetta ci consegna un’indagine sul campo e lancia un avvertimento: ricostruiamo un consenso, troviamo un nuovo compromesso tra gli europei prima che l’Unione si disgreghi e che l’oscurantismo la inghiotta.Con questo libro comincia il viaggio attorno al mondo di Bernard Guetta.

GENRE
Politics & Current Events
RELEASED
2019
April 5
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
192
Pages
PUBLISHER
ADD Editore
SELLER
DigitPub srl
SIZE
1.1
MB

More Books by Bernard Guetta