• $1.99

Publisher Description

Il nemico, scritto tra il ‘91 e il ‘93, romanzo dall’intreccio macchinoso, ambientato nellaRussia dell'autocrazia e del nichilismo, apre la seconda fase dell’Oriani romanziere e fuscritto forse con l’inverosimile presunzione di emulare i grandi russi che l’Europa venivascoprendo in quegli anni. Col risultato che di russo nel libro c’è solo quel poco che Orianiaveva trovato nella Guide du voyageur en Russie , comprata nello stesso 1891 per scrivereil romanzo. Loris, il protagonista, è un ribelle ai margini del movimento rivoluzionario enichilista, in lotta contro la società, che proclama la distruzione e l’assassinio e perabbattere un regime di violenza e di prepotenza, ordina la lotta ad oltranza contro ogniautorità ed anche contro ogni generosità. L’odio e il disprezzo si rivolgono così anchecontro l’amore e la donna.Alfredo Oriani (1852-1909) è stato uno scrittore, poeta e storico.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2018
February 26
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
213
Pages
PUBLISHER
Youcanprint
SELLER
StreetLib Srl
SIZE
234.9
KB

More Books by Alfredo Oriani