• $11.99

Publisher Description

Boss, killer, pentiti, vittime e giornalisti: i nomi che hanno fatto la storia della criminalità organizzata campana


Centinaia e centinaia di voci e di storie: sono tutti i nomi dei personaggi che, a partire dal 1860, fino ad arrivare ai giorni nostri, hanno “fatto” la criminalità organizzata campana. Dai boss ai killer, dai politici collusi ai collaboratori di giustizia; dai magistrati ai carabinieri e poliziotti che l’hanno contrastata; dalle vittime innocenti agli esponenti della società civile che l’hanno combattuta; e poi ancora i registi, i giornalisti e gli scrittori che l’hanno raccontata in decine e decine di libri e film. La camorra dalla A alla Z è un’opera da consultare per approfondire, per conoscere a fondo, ma anche per scoprire dettagli, informazioni e dinamiche nascoste di una lotta al crimine sempre in corso. 

I nomi, le voci e le storie di tutti i personaggi e i fatti che hanno sconvolto e insanguinato la storia del nostro paese


Ogni nome è una storia di sangue:


• CARMINE ALFIERI, fondatore della Nuova Famiglia

• GIANLUCA CIMMINIELLO, l’omicidio di un bravo ragazzo scatenato da un’assurda storia di gelosia professionale

• CIRUZZO ’O MILIONARIO e la faida di Scampia

• TORE DE CRESCENZO, il camorrista che diventò capo della polizia

• RAFFAELE CUTOLO, fondatore della Nuova Camorra Organizzata

• ANNALISA DURANTE, assassinata a 14 anni durante una sparatoria tra camorristi

• LUIGI GIULIANO, boss di Forcella e figura storica della camorra napoletana

• WALTER MALLO, il boss dei nuovi clan

Bruno De Stefano

Giornalista professionista, ha seguito la cronaca nera e giudiziaria per diversi quotidiani, tra cui «Paese Sera» e «Il Giornale di Napoli», e per il settimanale «Metropolis». Ha lavorato per il «Corriere del Mezzogiorno», «City», il «Corriere della Sera» e «La Gazzetta dello Sport». Tra le sue pubblicazioni per la Newton Compton La casta della monnezza, La penisola dei mafiosi, 101 storie di camorra che non ti hanno mai raccontato, I boss della camorra, Napoli criminale e, insieme a Vincenzo Ceruso e Pietro Comito, I nuovi boss. È stato tra i curatori dell’antologia sulle mafie Strozzateci tutti e nel settembre del 2012 ha vinto il Premio Siani con il volume Giancarlo Siani. Passione e morte di un giornalista scomodo.

GENRE
Nonfiction
RELEASED
2016
November 24
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
319
Pages
PUBLISHER
Newton Compton editori
SELLER
Newton Compton Editori srl
SIZE
1.5
MB

More Books by Bruno De Stefano