L’architettura americana cerca una identità 1932-1948

    • $8.99
    • $8.99

Publisher Description

La monografia ripercorre i principali temi del dibattito critico sull’architettura americana nel periodo compreso fra la Grande Depressione e l’inizio della Guerra Fredda. La ricerca di una “Americanness” dell’architettura e dell’urbanistica statunitensi, perseguita durante questo quindicennio cruciale, finisce per mostrare due opposte concezioni della modernità: una tesa ad affermare il valore universale di una progettazione fedele ai principi del razionalismo tecnico-scientifico e del monocentrismo culturale e l’altra che, senza negare l’importanza del progresso tecnologico, cerca però di enfatizzare il ruolo lirico che i fattori delle culture regionali e le sensibilità individuali sono chiamati a svolgere nell’architettura.

GENRE
Arts & Entertainment
RELEASED
2021
December 22
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
284
Pages
PUBLISHER
LetteraVentidue
SELLER
LetteraVentidue Edizioni srl
SIZE
6.7
MB