Il fu Mattia Pascal

Beschreibung des Verlags

Quando nel 1904 sulla rivista Nuova Antologia esce a puntate "Il fu Mattia Pascal", il suo autore, Luigi Pirandello, non è ancora noto al grande pubblico. Sarà proprio quest’opera, destinata a diventare il suo romanzo di maggior successo, a proiettarlo nell’olimpo degli scrittori più influenti del Novecento. La storia del frustrato bibliotecario Mattia Pascal, che approfitta di una fortunosa vincita alla roulette e di un equivoco per fingersi morto e rifarsi una vita, salvo scoprire che nemmeno sotto le nuove spoglie di Adriano Meis riesce a sfuggire alle convenzioni sociali, è paradigmatica. Con le sue riflessioni sulla frantumazione dell’Io segna in maniera indelebile il tema cruciale del secolo breve: la ricerca dell’identità e del suo più profondo significato.

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
1904
31. Dezember
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
291
Seiten
VERLAG
Public Domain
GRÖSSE
332,9
 kB

Mehr Bücher von Luigi Pirandello

2015
1936
2010
2019
2013
2013

Kund:innen kauften auch

2019
2021
2013
2021
2013
2011