• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Cambridge, Massachusetts. Kay Scarpetta riceve sul cellulare un messaggio che sembra arrivare dal numero di emergenza di sua nipote Lucy, con un link a un video girato da un apparecchio di sorveglianza che riprende la stessa Lucy e risale a quasi vent'anni prima. Ma come è possibile? La famosa anatomopatologa si ritrova così al centro di un vero e proprio incubo dai risvolti molto personali. Comincia a scoprire oscuri e terribili segreti che riguardano la nipote che lei tanto ama e che ha cresciuto come una figlia.

A questo primo video ne seguono altri, con chiare e pericolose implicazioni legali, che lasciano Kay in uno stato di isolamento, preoccupazione e confusione. Non sa cosa fare né con chi confidarsi, non può nemmeno rivolgersi al marito Benton Wesley, né a Pete Marino e ovviamente non a Lucy.

Il suo universo e quello di tutti coloro che lei ama viene messo a repentaglio da un piano diabolico, mentre lei stessa è alle prese con il caso della morte solo apparentemente accidentale della figlia di una ricca e famosa produttrice di Hollywood.

Con Cuore depravato Patricia Cornwell celebra i venticinque anni della sua straordinaria protagonista Kay Scarpetta, fenomeno internazionale senza precedenti, e ci offre una nuova e incredibile avventura dai toni oscuri e minacciosi.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2015
24 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
408
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
1.2
MB

Recensioni dei clienti

Marc.dem ,

Cuore depravato

Mi ha un po' deluso. Abbastanza contorto e un finale scontato

Nillilimambo ,

Cuore depravato

Ma quando muore Carrie?! I libri sono sempre più incentrati sulla figura della nipote e la sicurezza di entrambe.... e che cavolo nel mondo ci sono milioni di medici legali e non sono mai in pericolo, mentre la nipote può vincere il Guinness dei primati sa fare tutto lei ed è la migliore in assoluto...mah poco credibile, troppo sul personale e poca sostanza negli ultimi libri scritti. Noioso all'inverosimile.

Fef57 ,

Forzato

Non all'altezza dei precedenti. Patricia Cornwell forse dovrebbe dare il meritato riposo a Kay Scarpetta. Non è più credibile .

Altri libri di Patricia Cornwell

Altri libri di questa serie