• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Giulio Andreotti — sette volte presidente del Consiglio — ha attraversato come nessun'altro settant'anni della storia d'Italia, sempre ai posti di comando, con arguta e graffiante intelligenza. In queste pagine, traccia una sorta di ironica autobiografia in pillole, raccogliendo, come spiega egli stesso, "osservazioni, rilievi, indirizzi che hanno via via costituito la mia risposta o la mia reazione dinanzi a fatti, indirizzi, persone con cui mi trovavo a confrontarmi". Frammenti che paiono quasi aforismi — divertenti, cattivi, illuminanti — e che interpretano il nostro Paese molto di più di mille parole.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2011
31 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
179
EDITORE
BUR
DIMENSIONE
6.2
MB

Altri libri di Giulio Andreotti