• 5,99 €

Descrizione dell’editore

Dieta: un’epidemia dei tempi moderni, dei paesi sviluppati, delle società opulente.

Chi non si è mai cimentato almeno una volta nella vita in un regime alimentare per perdere qualche chilo di troppo? E quindi, siccome riguarda tutti, tutti sappiamo quanti risultati fallimentari si raccolgono mettendosi su questi binari punitivi in cui si cerca di tenere sotto controllo un istinto primario come quello della fame. Le diete non funzionano ma non perché non si riesca a dimagrire: o non si riescono a seguire fino in fondo o si seguono e poi si recuperano i chili perduti.

Un grande psicologo ci spiega le ragioni del nostro faticoso rapporto col cibo e, attraverso stratagemmi che possono sembrare irragionevoli, ci insegna come recuperare una relazione sana ed equilibrata col piacere di mangiare.

Giorgio Nardone, allievo di Paul Watzlawick, ha alle spalle venticinque anni di attività terapeutica e 20.000 casi trattati con successo. Ha fondato e dirige il Centro di terapia Strategica ed è presidente dello Strategic Therapy Center di Arezzo, che ha affiliati in tutto il mondo. Tra i suoi libri ricordiamo: Paura panico fobie, Cavalcare la propria tigre, Correggimi se sbaglio, Il dialogo strategico, Gli errori delle donne, Psicotrappole, L’arte di mentire, La paura delle decisioni, tutti pubblicati da Ponte alle Grazie. 

GENERE
Salute, mente e corpo
PUBBLICATO
2010
31 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
79
EDITORE
Ponte alle Grazie
DIMENSIONE
230
KB

Recensioni dei clienti

La pietra di guarigione ,

La dieta paradossale

Un libro davvero entusiasmante e stupefacente che cavalcando i paradossi della mente... arriva dritto al Cuore!

Altri libri di Giorgio Nardone