• 4,99 €

Descrizione dell’editore

La retorica è l’arte di convincere. Ma l’esperienza mostra che il mero dominio di questa tecnica può rivelarsi addirittura dannoso per l’oratore, che corre il rischio di essere accusato di manipolazione. Per convincere qualcuno, bisogna prima entrare in contatto con lui, e non soltanto col suo intelletto ma anche con le sue emozioni, che ne rafforzano la libera decisione. E poiché l’interlocutore ha la sua sensibilità e non si lascia ingannare tanto facilmente, è fondamentale che l’oratore esamini le proprie intenzioni comunicative: quanto più esse sono sincere e rispettose, tanta più fiducia indurrà e, di conseguenza, tanto più efficace sarà la comunicazione.
Nel presente libro si studia una retorica dei valori con un fondamento ecologico, basato sulla responsabilità e sulla solidarietà, in cui occupa un ruolo centrale la riflessione sulla qualità umana del relatore, perché soltanto una persona convincente saprà convincere con efficacia.

Alberto Gil è professore emerito presso l’Università della Saar, cattedra di Teoria della Traduzione e docente di retorica nel programma di dottorato dell’università. Insegna Linguistica e Transculturalità presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma ed è corresponsabile del centro internazionale di ricerca Retorica e Antropologia con sede a Roma (www.rhetoricandanthropology.net/). Direttore del centro di retorica Rhetorik und Ethos (www.rhethos.de) e dell’Elis Rhetoric School (Roma). Nella sua attività di ricerca e insegnamento si occupa di linguistica, transculturalità e traduzione, nonché di teoria e prati­ ca della comunicazione e retorica. Ha svolto numerose attività come coach e communication trainer per dirigenti. Tra le sue pubblicazioni in italiano ricordiamo L’arte di comunicare davvero se stessi (Roma 2019).

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2020
22 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
174
EDITORE
EDUSC
DIMENSIONE
1
MB

Altri libri di Alberto Gil