• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Fare arrabbiare una donna è pericoloso. Farne arrabbiare quattro è da pazzi.

Sullo sfondo della Roma di oggi, corrotta e criminale, quattro donne diversissime tra loro decidono di ribellarsi al destino imposto da uomini malvagi e sbagliati. Per riscattare le loro vite dovranno diventare Le Vendicatrici.

Non c'è una romana piú romana di Eva D'Angelo. Schietta, solare, gestisce da sempre la profumeria Vanità. Il marito Renzo l'ha lasciata in un mare di debiti. Eppure, quando torna da lei, Eva non sa sottrarsi alla dolcezza di quell'amore ritrovato. Ma Renzo, come al solito, si è ficcato nei guai. Eva è disposta a salvarlo per l'ennesima volta, anche se questo significa sfidare le regole di un mondo crudele e sconosciuto, che la spaventa. Ksenia, Luz e Sara sono però al suo fianco, pronte a proteggerla. Perché quando le cose prendono una piega davvero minacciosa, la vendetta è l'unico modo per liberarsi dal passato.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
11 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
192
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
558.7
KB

Recensioni dei clienti

Claudio Smile ,

Bello

Come sempre Carlotto non mi delude, è uno dei miglior scrittori di cronaca nera.

Altri libri di Massimo Carlotto & Marco Videtta

Altri libri di questa serie