• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Massimo Carlotto torna a raccontarci il Nordest dei piccoli e grandi intrecci criminali attraverso la lente originale dell'ispettore Campagna, poliziotto ribelle, chiamato a sgominare una banda di trafficanti di cocaina e costretto ad agire sempre piú da solo, se vuole salvare la propria carriera.

Attraverso una serie di incontri e dialoghi in un caffè in riva al mare tra uno scrittore in crisi e una donna carica di mistero, Gianrico Carofiglio compone una storia tragica e avvincente di perdizione e riscatto, che ha in un amore «folle», segnato dalla droga, il suo punto di non ritorno.

Tra narcos messicani, giovani geni della finanza laureati alla Bocconi ma al soldo della 'ndrangheta, nuovi ricchi e balordi di periferia, poliziotti di strada e finanzieri, Giancarlo De Cataldo ci svela, in questo racconto rocambolesco che ha la misura del romanzo breve, una Milano livida, strangolata da un'economia fondata sulla droga e sull'illegalità.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2013
5 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
200
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
607.7
KB

Recensioni dei clienti

Dursca ,

Cocaina

Ottimi racconti di tre fuoriclasse.

Vucuxyc ,

Cocaina

Mediocre

Altri libri di Gianrico Carofiglio, Massimo Carlotto & Giancarlo De Cataldo