• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Da sette anni un piano distruttivo, sotto il pretesto fiscale, è stato attuato contro di me, contro tutto ciò che in quarant’anni ho potuto, con migliaia di altre persone, fondare e costruire: imprese, case editrici, associazioni, centri scientifici, culturali, artistici, musei viventi. Ormai quasi tutto è stato distrutto o tolto. Anche la salute. Anche la vita di molti. Nessun diritto civile è stato rispettato. Nessuna verifica è stata condotta. Nessun contraddittorio.
È stato inseguito un fantasma, il fantasma del dominus, del guru, dello stregone. E la materia intellettuale è divenuta demoniaca e criminale. Una persecuzione vera e propria. Un processo totalmente demonologico.
Questi sette anni sono stati oltre ogni strazio, contro ogni diritto, contro ogni legge. Io li considero come un immenso investimento, benché costretto all’immobilismo e alla paralisi. Io combatto per valorizzarli. Combatto “contro ogni speranza”. L’idea di riuscire è assoluta. 

In questo libro: come è sorto e come è stato perseguito il piano distruttivo fino alla sentenza assurda, quali sono i motivi di appello e qual è la realtà intellettuale di oltre quarant'anni di Movimento cifrematico.

Armando Verdiglione (www.armandoverdiglione.com) è scrittore, inventore della cifrematica, la scienza della parola, promotore del "secondo rinascimento" in Europa e nel pianeta, fondatore del Movimento cifrematico internazionale.

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2016
8 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
410
EDITORE
Spirali
DIMENSIONE
241.4
KB

Altri libri di Armando Verdiglione