• 6,99 €

Descrizione dell’editore

«Tutti commettiamo degli errori, ma far scoppiare la Terza guerra mondiale sarebbe stato un errore piuttosto grave. Continuo a sostenere che non è stata tutta colpa mia. Ma andiamo con ordine.

Nel corso della mia esistenza sono sfuggito per un pelo alla collera di un trafficante d'armi ad Amburgo, sono stato mitragliato da un MiG durante la guerra civile nigeriana e sono atterrato in Guinea-Bissau durante un colpo di Stato. Sono stato arrestato dalla Stasi e ospitato dagli israeliani, l'IRA mi ha spinto a un rapido trasferimento dall'Irlanda all'Inghilterra, mentre un'affascinante agente della polizia segreta cecoslovacca… Be', le sue azioni sono state un po' più intime. E questo è solo l'inizio.

Sono tutte situazioni che ho vissuto dall'interno, eppure sono sempre stato un outsider.»

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
29 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
336
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
10,2
MB

Recensioni dei clienti

Frank220873 ,

Una vita avventurosa

Il libro si fa leggere dalla prima all'ultima pagina, riportando alla luce dettagli di fatti storici, non così conosciuti.

Altri libri di Frederick Forsyth