• 10,99 €

Descrizione dell’editore

Novembre 1944. L'ingegnere tedesco Rudi Graf si trova in una cupa cittadina sulla costa olandese occupata dai nazisti per sovrintendere al lancio dei missili V2 su Londra. Nessuno meglio di lui conosce quelle macchine mortali. Fin da bambino ha sognato di inviare un razzo sulla luna. Invece, con il suo amico Wernher von Braun, ha contribuito alla creazione di quest'arma sofisticatissima, capace con la sua testata da una tonnellata di viaggiare a tre volte la velocità del suono. Disilluso e preoccupato, Graf deve obbedire: Hitler ha ordinato la fabbricazione di diecimila missili e nessuno può fermare il suo tentativo disperato di evitare la sconfitta. Kay Caton-Walsh, ausiliaria dell'aeronautica militare britannica, è scampata per poco all'orrore dell'esplosione di uno di questi brutali strumenti di terrore civile e, armata solo di un regolo calcolatore e delle tavole dei logaritmi, partecipa con altre donne a una missione in Belgio, da poco liberato dai tedeschi, finalizzata a localizzare e distruggere le basi di lancio dei V2. In una corsa contro il tempo, le vicende dei due protagonisti viaggiano in parallelo su fronti opposti. Ma in guerra è difficile capire di chi ti puoi fidare.

In questo nuovo romanzo ricco di dettagli storici, personaggi reali e grande atmosfera, Robert Harris torna a raccontare al lettore una delle pagine meno esplorate della Seconda guerra mondiale.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2020
27 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
288
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
988.8
KB

Recensioni dei clienti

Losko7000 ,

Libro scorrevole

Lettura piacevole, trama lineare e facile da seguire.

Dave356wow ,

Ottimo libro storico

Un bellissimo romanzo che racconta vicende che solitamente si trovano solo marginalmente nei libri di storia, ma che evidenziano ugualmente le brutalità della seconda guerra mondiale. Unica nota un po’ stonata il finale un po’ sbrigativo dopo i racconti ben dettagliati dell’intero libro

Altri libri di Robert Harris