Poesie

    • 5,0 • 1 valutazione
    • 0,99 €
    • 0,99 €

Descrizione dell’editore

Rainer Maria Rilke (1875 – 1926) è uno dei massimi esponenti della letteratura tedesca del novecento. Nelle sue poesie di grande e limpida audacia formale si stacca nettamente dalla cultura della crisi di fine secolo, per approdare ad una nuova e, per certi aspetti, positiva visione della vita. Una visione che considera ancora l’uomo, in quanto mercificatore, come possibile distruttore del mondo, ma anche come suo possibile salvatore, quando sappia trasferirlo in un invisibile “spazio interiore”, identificato e difeso dal verbo poetico. Le nuove dimensioni della forma e del linguaggio esplorate e fissate da Rilke esercitarono un influsso determinante sulla poesia, non soltanto tedesca, della prima metà del novecento. Questa edizione riporta una raccolta di poesie tradotte da Giaime Pintor con due prose tratte dai Quaderni di Malte Laurids Brigge.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2013
18 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
37
EDITORE
REA Multimedia
DIMENSIONE
548,8
KB

Altri libri di Rainer Maria Rilke

2013
2014
2016
2014
1926
2017

Altri hanno acquistato

2018
2019
2020
2019
2017