• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Hap ha rinunciato da tempo a salvare il mondo: la sua unica preoccupazione è vivere tranquillo, tra chiacchiere oziose e interminabili bevute con l'inseparabile Leonard. Ma il grande sogno degli anni Sessanta gli è rimasto incollato addosso perché non ha mai dimenticato Trudy, la bionda con cui aveva giocato a fare la rivoluzione. Quando Trudy ricompare nella sua vita, chiedendogli di recuperare il bottino di una rapina in banca, accetta l'incarico finendo però a capofitto in una spirale di violenza alla quale potrà sottrarsi soltanto con l'aiuto di Leonard. Quei soldi fanno gola a molti, e c'è chi è disposto a tutto pur di non dover dividere il malloppo...
Lansdale accompagna il lettore tra paludi melmose e palazzi fatiscenti, ormai accerchiati dalla nuova America dei centri commerciali e degli immensi parcheggi di cemento. E già dispensa a piene mani quel misto di umorismo sardonico e sottile nostalgia, di idealismo e disillusione che ha fatto di Hap Collins e Leonard Pine una coppia di detective tra le piú affascinanti e amate degli ultimi anni.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2010
7 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
208
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
590.3
KB

Recensioni dei clienti

Masonota ,

Una stagione selvaggia

Idealista. Il che non guasta.

Nick drake 74 ,

piacevole deja-vu

assimilabile ad un romanzo di Palahniuk o una sceneggiatura di Tarantino ma non molta meno profondità. Qualcosa di carino da leggere in un paio di giorni ...

Maurix888 ,

Assolutamente da leggere

Per rendere l'idea in maniera semplicistica: una Figata!!!! :))

Altri libri di Joe R. Lansdale

Altri libri di questa serie