• USD 5.99

Descripción editorial

Al centro di tutto c’è Marta, ha quasi 14 anni, è quasi donna. Poi c’è la sua famiglia e il resto del mondo, ai suoi occhi quasi tutto sbagliato, superficiale e stupido.

Marta sente dentro di sé la forza dei suoi anni, le sarebbe piaciuto «nascere uccello. Una rondine. Una colomba. E volare libera, a vedere il mondo intero». Contesta tutto, ma sente anche la difficoltà di mettersi in rapporto con gli adulti. Che non la considerano per quello che è o si limitano a osservazioni stupide, le solite frasi fatte: «Che bella figliola, quant’e simpatica... Uffa, i grandi non sanno dire altro?»

Unico suo riferimento la professoressa Giglioli, è giusta e le apre gli occhi sulle contraddizioni della realtà della vita. Ma deve dirle addio, perché la scuola finisce, ci sono le vacanze, il liceo e il nuovo sempre più complesso. Il suo «pianeta adolescenza» comincia a vacillare…

Un romanzo corale, fresco di sentimenti naturali e autentici, con tanti personaggi e tanti colpi di scena. Nel contesto degli anni Settanta.

Marcello Argilli è uno dei più grandi scrittori italiani per ragazzi del Novecento. Collaboratore stretto di Rodari, iniziò con lui, negli anni Cinquanta, a collaborare al Pioniere di cui fu redattore. Profondamente interessato alle trasformazioni del mondo e della società, è stato il sostenitore della cosiddetta «Fiaba moderna». Opere per i più piccoli: Fiabe moderne, Atomino, Cento storie fantastiche, Fiabe di tanti colori. Tra i suoi romanzi per adolescenti, oltre a Vacanze col padre, ricordiamo: Ciao Andrea, I pionieri di Valle scura, Marta quasi donna, Sotto lo stesso cielo, Viaggio a sorpresa. Le sue opere sono state tradotte in vari Paesi del mondo. Nato a Roma nel 1926, vi è morto nel 2014.

GÉNERO
Juvenil
PUBLICADO
2015
15 de abril
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
176
Páginas
EDITORIAL
Ilpepeverde.it
VENTAS
StreetLib Srl
TAMAÑO
961.3
KB

Más libros de Marcello Argilli

2015
2015