• 0,49 €

Descrizione dell’editore

La Comedìa, conosciuta soprattutto come Commedia o Divina Commedia è un poema di Dante Alighieri, scritto in terzine incatenate di versi endecasillabi, in lingua volgare fiorentina. Composta secondo i critici tra il 1304 e il 1321, anni del suo esilio in Lunigiana e Romagna, la Commedia è l'opera più celebre di Dante, nonché una delle più importanti testimonianze della civiltà medievale; conosciuta e studiata in tutto il mondo, è ritenuta la più grande opera della letteratura di tutti i tempi.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
1980
1 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
378
EDITORE
Dyalpha
DIMENSIONE
2
MB

Altri libri di Alighieri, Dante