Descrizione dell’editore

La lecture de poèmes ne vous est pas familière? Découvrez l’un des recueils de poésie les plus célèbres et succombez au charme intemporel de ses vers. Au fil des pages, on s’enivre de la beauté du mal. On respire le poison de sa beauté. Bref, on ne se lasse pas de plonger dans cet ouvrage à la sensualité universelle. Cent poèmes légendaires qui ont changé la face de la littérature.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
1857
25 giugno
LINGUA
FR
Francese
PAGINE
145
EDITORE
Public Domain
DIMENSIONE
266.7
KB

Recensioni dei clienti

Greenythefrog ,

La beauté de la decheance et du vice.

Hélas, l’etre humain qui ne comprend la sensibilité de Baudelaire, difficilment reussira à s’elevér par rapport à la masse vulgaire, par laquelle l’auteur se sentait exilé et incompris .

auxenfants ,

Les Fleurs Du Mal: da leggere in lingua originale

Da giovane studente di lingua e letteratura francese sono rimasto stupito meravigliato dalla profondità di pensiero dai forti toni e dalla leggerezza dei versi così aulici leggiadri ma evocatori della vacuità della vita. La charogne, le voyage à Cythère, l’albatros etc.. etc.. contengono versi il cui significato denotano la triste condizione umana, travagliata derisa e inutile. Ho riletto volentieri in lingua originale Les Fleurs Du Mal e consiglio dì leggerli in francese perché la traduzione fa perdere: la profondità dei versi, la loro musicalità e la loro forza simbolica ed evocatoria.

AriannaNannini95 ,

"Datti al giardinaggio de 'I fiori del male'" [cit. Baustelle]

Chi ha osato dare una sola stella? Questa raccolta è un capolavoro poetico di inestimabile valore, destinata a coloro che comprendono la vacuità dell'esistenza e la decadenza umana e, quindi, sociale e politica.

Altri libri di Charles Baudelaire