• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Riconosciuto come capolavoro letterario di Platone, il Simposio è la rievocazione di un banchetto durante il quale i convitati – il medico Erissimaco, il commediografo Aristofane, Socrate e i suoi discepoli – sono chiamati a tessere l’elogio d’Amore. In un’atmosfera soffusa e malinconica, la dissertazione erudita cede il passo a un’analisi sottile e raffinatissima di questo sentimento: attraverso celeberrime allegorie, vengono alla luce i molteplici impulsi nascosti sotto la parola “amore”, dall’attrazione fisica e passionale fino alla celebrazione delle sue spinte etico-filosofiche.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2011
14 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
133
EDITORE
Garzanti classici
DIMENSIONE
644.3
KB

Altri libri di Platone